Impianti per la depurazione chimico fisica delle acque

B&P Water Technologies realizza impianti di depurazione di tipo chimico-fisico appositamente progettati e messi a punto per trattare acque reflue contenenti sostanze nocive disciolte non biodegradabili, quali: sostanze inerti minerali, sostanze organiche, olii minerali, detersivi e solventi, vernici o residui in sospensione.

Possiamo fornire impianti chimico fisici a scarico continuo o discontinuo; i primi sono utilizzati per portate considerevoli di reflui mentre i secondi possono essere utilizzati per ridotti volumi di scarico. Qualora richiesto, siamo disponibili ad effettuare gratuitamente tests su campioni di refluo per la messa a punto della migliore soluzione impiantistica necessaria al cliente.

 

Il depuratore chimico-fisico è costituito da da una prima vasca di accumulo e disoleazione a piani coalescenti, ove avvengono la separazione dei solidi più grossolani e la rimozione degli idrocarburi e degli oli non emulsionati, da una vasca di equalizzazione ed additivazione chimica  eda un comparto di sedimentazione e successiva estrazione delle acque chiarificate. I fanghi che si depositano sul fondo del comparto di sedimentazione vengono estratti periodicamente ed essiccati in filtri a sacco.    

 

Al fine di minimizzare gli ingombri, ogni impianto chimico-fisico è di tipo monoblocco, completamente costruito in lamiera verniciata.
Tutti i collegamenti interni, elettrici e meccanici vengono effettuati in origine al fine di rendere l’ impianto estremamente semplice in fase di installazione in situ.


B&P Water Technologies ha messo a punto una vasta gamma di prodotti chimici di ultima generazione, permettendo di identificare il prodotto più idoneo al trattamento richiesto sulla base di un semplice test effettuabile nei propri laboratori.


 

SETTORI DI UTILIZZO

Impianti di trattamento chimico fisici ad uso civile:

Impianti per autolavaggi e autorimesse per la rimozione di inquinanti prima dello scarico.

Impianti di trattamento chimico fisici ad uso industriale:

Rimozione di metalli, COD, oli, tensioattivi, impianti dedicati per l'industria galvanica, industria grafica, trattamenti superficiali.


 

COMPONENTI ACCESSORI IMPIANTISTICI

Ad ogni impianto, a seconda delle esigenze, possono essere abbinati degli impianti accessori quali:

- Decantatori a pacchi lamellari

- Sistemi di essiccazione fanghi (filtropresse, nastropresse)

- Resine selettive finali per metalli pesanti

- Preparatori di polielettrolita e dissolutori per chimici